Ritroviamo il buonumore con i cibi giusti.

A chi non capita di essere di cattivo umore? A volte sappiamo benissimo perchè, altre volte non riusciamo a definirlo, sentiamo solo un forte malessere che non riusciamo a spiegare…

I motivi veramente possono essere tanti, dalla semplice fame perchè non si è avuto tempo di mangiare, al nostro capo con le sue continue e inutili richieste, la collega di lavoro che proprio non ci va giù, il tempo un pò cosi….di ragioni ce ne possono essere davvero tantissime. Quelle che non sapete è che esiste un rimedio! IL CIBO.

  • Bacche di Schisandra tra le svariatè proprietà quali il potere antiossidante, permettono all’organismo di resistere meglio allo stress e ai sovraccarichi emotivi.
  • Radice di Ashwagandha abbassa i livelli di tribulina nel cervello, stabilizzando l’umore.
    La sua azione è stata paragonata a quella dei medicinali più noti, si è infatti dimostrato che l’assunzione di un estratto titolato della pianta produce effetti ansiolitici simili a quelli del Lorazepam nonché effetti antidepressivi identici a quelli dell’imipramina. Tuttavia, va bene affermare che a differenza di alcuni sonniferi o ansiolitici presenti sul mercato, che possono provocare amnesia o dipendenza, l’ashwagandha non presenta questi effetti collaterali. La pianta, con le sue proprietà rilassanti e calmanti, favorisce un sonno ristoratore e di conseguenza una ritrovata vitalità durante il giorno.
  • Niacina comunemente conosciuta come vitamina B3 potenzia la memoria e sembra essere anche efficace nel trattamento dell’ ansia.
  • Magnesio utile per favorire il rilassamento psicofisico e accompagnarci verso un sonno ristoratore e soddisfacente,ma non solo, coinvolto infatti in centinaia di reazioni biologiche dell’organismo, il magnesio è considerato un nutriente indispensabile e di grande sostegno in tutte le situazioni che mettono a dura prova il sistema nervoso.
  • Grano saraceno con le sue vitamine B1, B6 e B12 contribuisce alla normale funzione del sistema nervoso anche in presenza di situazioni di grande stress.
  • Zafferano agisce sul sistema nervoso con effetti positivi sull’umore, inoltre, udite, udite il suo consumo è capace di ridurre gli sbalzi di umore tipici del periodo pre-mestruale nelle donne.

E ora dove possiamo trovare le Radice di Ashwagandha oppure la Radice di Ashwagandha? Non temete, la soluzione c’è.

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...